Seguici sui social

Chi sono

Cucino da quando avevo 13 anni, allora per necessità e ora per passione. Questa mia grande passione mi ha accompagnato attraverso gli anni e i tanti lavori che ho fatto.

Ho imparato a cucinare i piatti della tradizione toscana e a innamorarmi della cucina grazie ai consigli di mia mamma Nara e di mia suocera Ughetta.

 Le telefonate con mamma Nara, per farmi dire come fare il ragù o altre pietanze, mi sono rimaste nel cuore. E, come allora, chiedo ancora qualche consiglio a Ughetta.

Ricordo ancora quando Ughetta mi regalò il libro di cucina Artusi, che era stato della sua mamma, la nonna Ida. Si tratta dell’edizione del 1931, con all’interno gli appunti scritti a mano della nonna Ida.

Quel libro fu una svolta nel cucinare tradizionale, come furono una svolta i consigli su come cucinare la caccia della Bruna, mamma del mio grande amico fraterno Carlo.

Il massimo del mio piacere è cucinare per gli altri e renderli soddisfatti e felici quando si alzano da tavola.
Da oggi, vorrei avere il piacere di farlo per voi.